Le persone al centro

Dalle parole del nostro titolare Alex Maccan: "L'attività di Le Monde
non viene condotta per ricevere il consenso all'interno della nostra professione.
Se i critici apprezzano i nostri prodotti, ne siamo molto fieri, ma lavoriamo soprattutto
per coloro che amano degustare il vino, per le persone stesse".

Il nostro vino,
il nostro territorio

Vigneti Le Monde, nota a livello nazionale e internazionale per il carattere deciso e l'alta qualità dei suoi vini, esprime con passione e creatività il terroir tipico del Friuli-Venezia Giulia.

Il rispetto del territorio e la valorizzazione del patrimonio naturale unite alla dedizione nella produzione di vini di qualità, rappresentano la filosofia di Vigneti Le Monde e del suo team esperto.

Questo è il carattere che contraddistingue non solo l'Azienda Agricola ed i suoi prodotti ma tutto il Friuli e la sua gente.

Venite a scoprire questo territorio e le meraviglie che offre, a partire dalle persone che lo rendono un posto unico dove vivere una storia antica per progettare un futuro migliore.

Azienda consacrata alla viticultura

Situata in Friuli, Vigneti Le Monde nasce in un'area caratterizzata dalla particolarità del suo terreno,
ideale per la coltivazione della vite e per una produzione di alta qualità.

Impieghiamo tecniche all'avanguardia, nel rispetto della natura e delle persone,
per offrire sempre vini che seducano con semplicità ed eleganza.

Un'azienda agricola nata dal passato,
per un futuro migliore.

Vigneti Le Monde prende il suo nome dall'appellativo della località in cui risiede. Le origini di questo toponimo risalgono al Medioevo e si riferiscono con molta probabilità al termine Munda, "terra riservata".

Al 1700 risalgono le prime attestazioni della presenza della tenuta, che ad oggi risulta essere l'unica casa rurale d'epoca ancora attiva nei terreni allora facenti parte di Villa Giustinian, Portobuffolè.

Sin dall'acquisto di Vigneti Le Monde nel 2008, Alex Maccan ha avuto un unico obiettivo: dare nuova vita a Vigneti Le Monde. Quando acquistò l'azienda vinicola, la cantina necessitava di una gestione moderna, animata da una forte passione e con una chiara visione.

Servivano, inoltre, investimenti significativi per dare nuova vita a strutture, macchinari e terreno. Inseguendo il sogno di possedere una cantina in Friuli e riconoscendo l'elevato potenziale dell'azienda, Alex, forte dell'unione della sua squadra, si è quindi dedicato alla ristrutturazione di Vigneti Le Monde con un'energia e un entusiasmo in grado di regalarle una seconda vita.

Facendo leva sull'origine storica, ma creando nel contempo un'azienda improntata verso il futuro, Vigneti Le Monde ha così incrementato il suo potenziale e la produzione stessa grazie all'espansione della proprietà, portandola dai 20 ettari del 2008 agli oltre 100 ettari attuali.

100 ettari di paradiso

Cento ettari di filari protetti a nord-est dalle Alpi
e rinfrescati dalle brezze marine dell'Adriatico,
si snodano su terreni capaci di regalare caratteristiche uniche
alle nostre uve e alla nostra gamma di vini dal carattere elegante e invitante.

Un "vero Cru".

I 100 ettari di vigneto, con alcune viti risalenti a quasi 40 anni fa, si caratterizzano per la ricca combinazione di argilla e calcare, differenziandosi dai suoli più ghiaiosi e generalmente associati alle aree circostanti. Per questo motivo, il terreno di Vigneti Le Monde può essere considerato come un "vero Cru".

Un terreno ricco, capace di donare longevità al vino ed ai suoi vigneti e di ospitare un sistema di coltivazione che preveda l'impiego del metodo Guyot e del cordone speronato, che si presta perfettamente ai vitigni di qualità.

Il know-how friulano di produzione del vino, trasmesso di generazione in generazione, viene infatti sapientemente impiegato insieme a comprovate tecnologie all'avanguardia e a nuove modalità di lavorazione della vite, per generare rendimenti sostenibili di 70-80 quintali per ettaro.

Lasciamo parlare la natura

Il Friuli rappresenta un luogo dove le tecniche rigorose di produzione del vino
restano radicate nella cultura locale, un aspetto inestimabile
per chi vuole produrre vino di alta qualità rispettando la natura
e traendo i massimi benefici da essa.

Elegante, schietto e invitante

Un carattere forte genera grandi vini e la produzione del vino richiede dedizione e perseveranza. Giovanni Ruzzene, Capo Enologo di Vigneti Le Monde, ha proprio questo carattere. Proviene da una famiglia che, da numerose generazioni, si dedica alla produzione del vino, rendendo la viticultura e l'enologia parte integrante del suo DNA. Lo stile ed i nostri valori non possono essere espressi meglio che dalle sue parole.

"Sebbene la nostra azienda impieghi tecniche contemporanee, le regole di base, ossia la comprensione e il rispetto della natura, sono sempre osservate. Dopo tutto, il "tocco umano" può arrivare solo fino ad un certo punto. Prima è importante comprendere la terra e coltivarla al meglio e questo aspetto non potrà mai essere sostituito dalla "scienza".

La tecnologia e l'innovazione che oggi animano la cantina, sono strumenti che contribuiscono ad ottimizzare la produzione e a mantenere rigorosi standard di qualità. Uniamo metodi di coltivazione naturali, sostenibili e di raro utilizzo a moderne e comprovate tecnologie di produzione.

"Come enologo, non intendo complicare troppo la procedura. Sono aperto alla sperimentazione, ma un ottimo vino proviene dal suolo, non dal laboratorio".

Grazie agli alti standard seguiti da Vigneti Le Monde, la qualità e la cura nella produzione dei vini è certificata ISO 9001. Applichiamo gli stessi principi e valori anche attraverso la nostra politica aziendale a garanzia del nostro operato.

Certificazione
di sistema qualità
Politica aziendale

Sostenibilità ambientale per un mondo migliore

L'impegno verso l'ambiente è al centro di tutto ciò che facciamo.
Per noi, coltivazione responsabile ed elevata qualità dei vini vanno di pari passo.
Fare vino sostenibile significa preservare le risorse naturali a salvaguardia di terreni e vigneti.
Infatti non usiamo diserbanti in vigna, utilizziamo fonti di energia rinnovabili
e la certificazione SQNPI (Sistema di Qualità Nazionale Produzione Integrata)
garantisce il nostro impegno e dedizione verso la sostenibilità ambientale.

La lavorazione della terra è una cosa seria

Con orgoglio e dedizione, ci prendiamo cura e proteggiamo la nostra terra, coltivandola con modalità di lavorazione improntate verso il futuro, per promuovere la salute dei nostri vigneti e dei nostri vini. Impieghiamo tecniche all'avanguardia nel rispetto della natura.

Avendo a cuore il nostro Pianeta, l'impegno commerciale e i principi ecologici in cui crediamo potranno quindi garantire la fruizione sostenibile di Vigneti Le Monde sia oggi sia per le generazioni che desidereranno seguire i nostri passi.

Vigneti Le Monde ogni giorno, si impegna a misurare e ridurre l'impronta di carbonio, un riferimento davvero sostenibile nella produzione del vino.

 

Un impegno verso la nostra terra che inizia prendendoci cura della natura che ci circonda, dei suoli e delle viti, ma che è evidente anche in ogni decisione intrapresa: dalla ristrutturazione dell'azienda all'impegno da noi profuso verso l'energia solare, fino alle soluzioni di confezionamento adottate per i nostri prodotti.
Queste alcune delle azioni che abbiamo intrapreso nella direzione di una sempre più completa impronta ecologica:

Non utilizziamo diserbanti in vigna e per controllare le erbe infestanti lavoriamo il terreno e sfalciamo l'erba.

Recuperiamo i residui di potatura riutilizzandoli a fini energetici.

Manteniamo in azienda ampi spazi a bosco per proteggere la biodiversità.

Utilizziamo bottiglie da vetro riciclato e materiali di imballaggio provenienti da fonti rinnovabili certificate.

Privilegiamo l'utilizzo di pompe di calore e gas naturale per il riscaldamento degli ambienti.

L'energia elettrica di cui necessitiamo proviene quasi totalmente dai nostri pannelli fotovoltaici.

Riduciamo il più possibile l'uso di prodotti in vigna utilizzando solo quelli consigliati, ovvero quelli volti a promuovere e salvaguardare il territorio di produzione. Ogni giorno facciamo un passo in più verso la sostenibilità ambientale, per un sempre migliore rapporto con la natura che ci ospita.

Il nostro costante impegno nel rispetto dell'ambiente è stato riconosciuto dalla certificazione SQNPI (Sistema di Qualità Nazionale Produzione Integrata) nel 2018.

Impostazioni dei cookie
Vigneti Le Monde richiede di accettare i cookie per scopi legati a prestazioni, social media e annunci pubblicitari. I cookie di terze parti per social media e a scopo pubblicitario vengono utilizzati per offrire funzionalità social e annunci pubblicitari personalizzati. Per ulteriori informazioni o per modificare le tue preferenze, premi il pulsante 'ULTERIORI INFORMAZIONI' oppure visita Impostazioni sui cookie in fondo alla pagina Web. Per ulteriori informazioni relative ai cookie e all'elaborazione dei tuoi dati personali, consulta la Politica sulla privacy e sui cookie al seguente link.
Accetti i cookie e l'elaborazione dei dati personali interessati?
Funzionalità
Questi cookie sono richiesti per le funzionalità di base del sito e sono, pertanto, sempre abilitati. Si tratta di cookie che consentono di riconoscere l'utente che utilizza il sito durante un'unica sessione o, se richiesto, anche nelle sessioni successive. Questo tipo di cookie consente di riempire il carrello, eseguire facilmente le operazioni di pagamento, risolvere problemi legati alla sicurezza e garantire la conformità alle normative vigenti.
I cookie per social media offrono la possibilità di connetterti ai tuoi social e condividere contenuti dal nostro sito Web mediante social network. I cookie per pubblicità (di terze parti) raccolgono dati utili che ci consentono di fornirti informazioni pubblicitarie che rispondono ai tuoi interessi, sia all'interno sia all'esterno del sito Web Vigneti Le Monde. In alcuni casi, questi cookie prevedono l'elaborazione dei tuoi dati personali. La disabilitazione di questi cookie può comportare la visualizzazione di annunci pubblicitari non pertinenti oppure impedire il collegamento a Facebook, Twitter o altri social network e/o la condivisione di contenuti sui social media.